Galleria

Firenze: a malincuore i padroni di Lucatoni gli stanno cercando un’altra casa

10408132_792366660817905_3010168708715590196_nDopo oltre 2 anni che lotto per sconfiggere la mia allergia, devo purtroppo e con immenso dispiacere, alzare bandiera bianca. Ho valori troppo alti nel sangue e gli specialisti mi hanno spiegato che non esistono soluzioni, se non privarmi del mio amato gattone.
Lucatoni, si chiama così perché essendo bianconero (nacque ai tempi di Luca Toni alla Fiorentina) volevamo affermare l’assoluta lontananza dalla squadra dei ‘gobbi’. (non siamo molto tifosi, ma il gioco sui nomi ci piacque). E’ nero, quindi, con un po’ di bianco sul musetto e calzini bianchi. Sano come un ‘pesce’, mai stato da un veterinario in dieci anni di vita, e nutrito solo a croccantini. Ha sempre vissuto in ambiente domestico, uscendo solo sul balcone dove ha la cassettina per i bisogni. E’ chiaramente castrato ed è affettuosissimo. Anzi, ha sempre bisogno di coccole. Ama infilarsi nel letto, anche se nell’ultimo anno ho dovuto negargli l’accesso alla camera. Ti allego le foto, ma è importante trovare qualcuno che gli voglia molto bene. Si arrabbia solo se ha la cassettina sporca, perché ama stare nel pulito. Te lo fa capire facendoti giri continui intorno alle gambe. Ultima informazione. Abitiamo nel centro di Firenze e abbiamo due bambini che sono cresciuti con lui. Grazie comunque per l’aiuto Gianpaolo
Per info scrivete a gcionini@yahoo.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...